Coercizione della denuncia penale

Segnalare
Il modulo può essere utilizzato in caso di coercizione commessa da una terza persona o da un ufficiale di polizia (eventualmente in relazione a un abuso di autorità). In linea di principio, una denuncia può essere presentata in qualsiasi stazione di polizia. Indipendentemente dal luogo in cui è avvenuto il reato. Se una denuncia non viene accettata alla stazione di polizia, richiamate gentilmente l'attenzione dell'ufficiale di polizia sull'articolo 6 del codice di procedura penale (StPO), il principio di indagine, e sull'articolo 7 del codice di procedura penale, l'obbligo di perseguire, e che è obbligato a registrare i fatti e trasmetterli all'autorità investigativa competente per la valutazione. Se un rapporto non è ancora accettato, chiedete al superiore successivo e spiegateglielo. Se il rapporto non è ancora accettato, prendete nota di ciò sul modulo e presentatelo direttamente all'autorità investigativa competente.
Scarica qui
Inoltre, lei è libero di presentare una denuncia corrispondente contro gli agenti presso il comando di polizia competente, poiché questi sono obbligati d'ufficio a intraprendere l'indagine in caso di infrazioni ufficiali e a registrare i fatti di conseguenza.
Se ricevete un ordine di non accettazione da parte della procura competente, contattateci tramite il modulo di contatto (il più presto possibile a causa delle scadenze) e menzionate che avete presentato un reclamo con il nostro modulo e avete ricevuto una decisione.

 

 

 

it_ITItaliano